mercoledì, settembre 07, 2005

Voglio vivere nella Settimana Enigmistica


La Settimana Enigmistica non e' una rivista o un passatempo, e' un mondo perfetto, un ecosistema economico e salutare che tende all'omeostasi.
In questo mondo idilliaco chi perde la roba la ritrova grazie a un corvo dislessico, chi racconta barzellette che non fanno ridere vince 20000 lire e una come la Susi, che rompe i coglioni come pochi, ha un sacco di amici. E se un dubbio ti assale, e' tutto spiegato a pagina 46.

2 Commenti:

Anonymous Andrea said...

io non faccio le parole crociate mi limito a (in ordine gronologico) leggere le barzellette, colorare solo gli spazi contenenti puntini neri, collegare i punti numerati in ordine crescente e se avanza un po' di tempo faccio anche il classico "trova le differenze fra la due vignette".
So perfettamente che non ve ne frega un 8====D, ma io sono egoista ed egocentrico, quindi ve lo dico lostesso.. ciao

10/9/05 12:57  
Blogger Ujigeng said...

Uau, il primo commento di questo Blog! Per il suo importante (e formativo) contributo Andrea vince questo link. Cliccare "Ancora" per infinite risate a crepapelle.

12/9/05 09:34  

Posta un commento

<< Due Centesimi