mercoledì, dicembre 21, 2005

Errata corrige



L'altro giorno non avevo nulla di speciale da fare, quindi sono andato a vedere i nuovi poster di Forza Italia (di cui ora che non sono in Italia ho in vero grande nostalgia).

Ecco, tra i poster che n'é uno che dice: "L'Italia oggi: forte in Europa - Rispettata nel Mondo". É strano ma a me non risulta. No, perché di solito Berlusconi dice cose vere che nessuno si sognerebbe di mettere in dubbio, peró boh, a me che appunto vivo in Europa e non in Italia e che incontro spesso gente dal Mondo non risulta mica.

Ieri sera in un pub ho conosciuto per caso 2 svedesi universitari; dialogo:
Svedese 1: Ah siete italiani
Io: Si
Svedese 2: Siete scappati da Berlusconi, eh!

Poi una settimana fa in TV al tg facevano vedere un servizio dove dicevano cosí che Berlusconi ha fatto licenziare dei giornalisti famosi perché han detto delle brutte cose su di lui.

Poi pure 3 settimane fa a una cena un ragazzo colombiano che ha la ragazza italiana mi ha detto cosí che lui in Italia non ci vuole venire perché c'é Berlusconi e c'é da stare attenti.

E ora che ci penso anche questa estate, stavo parlando di Berlusoni con una Professoressa svedese, e lei ha detto: "Ma come ha fatto questo qui a finire al governo??".

Poi non so perché ma quando ero in Inghilterra,3 anni fa', anche lí c'erano alcuni tedeschi che ce l'avevan su co Berlusconi perché aveva detto non so cosa a non so chi ma centravano i campi di sterminio e i Capó.

Boh, ora gli mando 'na mail e gli dico che secondo me s'é sbagliato, che magari fa' in tempo a correggerne alcuni prima di metterli su.

---

Adesso qui in basso ci scrivo questo:

"tutte le foto di pupa dello strip blog sono qui, sisi proprio lei, la famosa pupa86, o pupa2006, sono proprio le foto che si trovano su emule, che anche se le ha tolte io le ho tenute, eccole qui, quelle dove é tutta nuda, quelle censurate, sisi le sue, le foto di pupa dello strip blog, stripblog o come cavolo si chiama."

cosí molta gente viene qui e legge quello che scrivo. Sisi, baro e sono anche un po' stronzo.


5 Commenti:

Anonymous Alessandro from modena said...

Matte' sono alessandro from modena, hai persente marcello...???
Il mio tesserino elettorale oggi piange dalla vergogna per espressioni di voto non proprio azzeccate in passato. Oggi come molti sono nauseato dalla situazione politica italica, giornalmente provo sdegno ed imbarazzo perche' complice (pentito) del berluska ma conto i giorni che mancano alle prossime elezioni. Allo stesso modo, caro Matteo, devo dissentire su alcune espressioni da te scritte in questo post. Che il primo ministro italiano sia un boxer messo alle corde e preso a pugni da tutti ci sta' e sono io il primo a farlo ma altresi' non si puo' continuare a cadere in certi luoghi comuni. Dipingere il popolo italiano come un popolo sottomesso da un totalitarismo berlusconiano e' bello finche' si scherza e si vogliono fare due risate ma crederci veramente e'altra cosa. Che due pischelli universitari tra una birra e l'altra facciano una battuta sullo scappare via dall'italia ci sta' e la prendo a ridere ma che un colombiano mi dica che in italia non ci vuol venire perche' c'e' da stare attenti non mi va. Ricorderei al tuo amico colombiano che nel suo paese, se proprio vogliamo parlare di civilta', un calciatore della nazionale e' stato brutalmente freddato perche' ha commesso il "gravissimo reato" di aver sbagliato un calcio di rigore. Della professoressa che parlando con te ha detto: "come ha fatto questo qui a finire al governo?" non aggiungo nulla nella convinzione che con questa frase la prof non volesse alludere al cervello degli italiani. Dei campi di sterminio e i Capò non mi faccio dare certo lezioni dai tedeschi che in materia sono ferratissimi. Matte' ti saluto, ti auguro buon natale e concludo ricordandoti che anche io che sono italiano faccio parte dell'Europa.

25/12/05 13:10  
Blogger Ujigeng said...

Urka!

Discussioni politiche sul blog il giorno di Natale! Mi devo preoccupare...

Comunque:

Il fatto che la prima cosa che 2 ti dicono quando sanno che sei Italiano sia chiederti se sei scappato da Berlusconi non e' un grande indice di "forza in Europa e rispetto nel Mondo". Poi e' ovvio che non e' che uno scappa veramente, pero' e' altresi ovvio che se io gli dicevo che ero tedesco o greco o spagnolo o irlandese, non mi chiedevano se ero scappato da chicchessia. Pure se erano ragazzetti furbetti del quartierino(sto aggiornando il mio lessico).

La domanda della Prof. si riferiva appunto al fatto che noi italiani, persone non stupide, abbiam votato uno che si vedeva lontano 2 chilometri che era losco. E chi non lo vedeva poteva leggerlo. O per lo meno lo puo' leggere ora.

Il ragazzo colombiano ovviamente non diceva "in Colombia stiam messi meglio", ma diceva "c'e' da stare attenti a dove le leggi che questo qui fa' posson far finire l'Italia, che noi senza dubbio stiam messi male, ma occhio anon finire messi male pure voi".

I tedeschi ne sapran piu' di noi in quanto a campi di sterminio, ma pure in quanto a diplomazia. Leggesi: non dire che i tedeschi sono nazisti, non dire che se ne devonos tare a casa loro per le vacanze, non dire che in Finlandia non sanno cos'e' il prosciutto, non dire che gli accordi internazionali si stringono perche' uno e' un latin lover, non fare le corna quando si fanno le foto, non baciare le operaie quando si va in visita alle fabbriche, ecc. ecc..

Buon Natale a te a tutti quelli che stanno in Italia e pure in Europa, e poi certo che gli italiani stanno in Europa, eh, che senno' se mi spostan l'Italia e me la mettono tipo, che ne so, in oceania, mi cambiano le stagioni (una cazzata dovevo dirla).

Concludo con i migliori auguri di buon compleanno a Gesu'.

25/12/05 14:51  
Blogger Pierluigi said...

Sei stato scelto!

http://www.lenoci.org/disordinario/2006/01/cinque-strane-abitudini.html

9/1/06 19:37  
Anonymous Anonimo said...

Caro matte se si va avanti di questo passo vedi silvietto fra qualche anno si tornerà in piazza come negli anni 70 ...ci vorrebbe solo un po più di crisi...ma silvietto si sta impegnando a portare il paese sull orlo di una crisi di nervi. cOMUNQUE FAI BENE A STARE LASSù E A TORNARE QUI QUANDO HAI VOGLIA DI UN PIATTO DI TORTELLINI...tornando a noi è cominciato tutto quasi 20 - 25 anni fa...con i primi programmi scemi...vedi drive in per arrivare ai giorni nostri...vedi grande fratello e i programmi sul calcio...tutte le sere e a qualsiasi ora. Cosi cosa succede il nostro caro silvietto affiliato alla p2 (loggia massonica ricordiamolo) continua imperterrito a sottrarre neuroni...ai cittadini italiani...specie a casalinghe ...vecchietti ecc...che si rimbambiscono davanti al tv e quando vanno a votare...cosa votano? prova a immaginare.
Quando comincerà la guerra civile sarò in prima linea a combattere, non voglio che mio figlio cresca in un italia dove solo i furbi e figli di puttana trionfano...non lo permetterò questo...finchè il cuore mi batterà combatterò contro l'ignoranza i sopprusi la prepotenza e l'arroganza...Sinceramente spero non succeda...ma lo vedi anche tu ormai è solo questione di tempo...i prezzi aumentano le tasse pure...i diritti e i servizi calano...quando arriveremo veramente a fine mese a dover mangiare la cinghia sarà l 'ora della rivoluzione...però rispetto al 45 farei piazza pulita degli arroganti e degli pseudo dittatori...tabula rasa....povera Italia...nonostante tutti sti casini per non dire stronzi sono veramente fiero di essere italiano e amare la bandiera tricolore...non sono nazionalista...infatti i miei mezzi di trasporto sono europei o giapponesi...e solo che quando ancor oggi sento l'inno di mameli io dentro di me ....mi commuovo...w l ITALIA .

11/1/06 18:03  
Anonymous sambo said...

per favore matteo, metti un nuovo post!
se non altro per levare quel faccione sorridente...

13/1/06 12:24  

Posta un commento

<< Due Centesimi